Job Seekers! .. To increase your chances of getting hired:
Post your CV on Bayt by clicking here

Employers! ..
  • To have more exposure on your jobs:
    Post your jobs on Bayt by clicking here
  • To find resumes:
    Check CV search on Bayt by clicking here

  • Author Topic: giorni dopo per le mie altre scarpe  (Read 24 times)

    Banning

    • Hero Member
    • *****
    • Posts: 1345
    giorni dopo per le mie altre scarpe
    « on: 15 February 2019, 09:33:29 AM »
    La routine di test delle scarpe segue un sacco di consigli standard che diamo inizialmente al negozio ai clienti. Dopo essermi sistemato correttamente nel negozio e averli provati nel nostro corridoio, li ho indossati per circa tre ore quella notte intorno alla casa. La mia prima impressione è stata che è una scarpa [You are not allowed to view links. Register or Login] molto comoda; la punta del piede ti fa davvero diffondere il piede come dovrebbe essere. Il giorno dopo ho indossato di nuovo la scarpa in casa per oltre mezza giornata. Tutto si sentiva ancora bene. Per quanto riguarda le misure, ho optato per una mezza misura più lunga delle mie altre scarpe da strada, ottenendo un pollice in larghezza all'estremità della scarpa tra il mio dito più lungo e la punta della scarpa. Ciò consentirebbe ampio spazio per l'espansione su qualsiasi durata della corsa. Nessun chiodo o blister di dito nero qui!

    Il primo incontro è stato con il mio gruppo di corsa / corsa allenato al circolo. Inizialmente mi sono accorto che ero puntato in punta di piedi come un velocista. Tuttavia, dopo pochi istanti, stavo sperimentando quanto in basso potevo far cadere il tallone senza schiaffeggiare [You are not allowed to view links. Register or Login] il piede. La distanza totale era di tre miglia di cammino / corsa.

    La seconda manche è stata alla nostra sessione di sforzi pochi giorni dopo, e ora mi sembrava di ottenere un colpo più facile del piede non era così "dritta" sulla punta dei piedi .. e nemmeno schiaffeggiavo il terreno tanto! La scarpa stessa ha un sacco di ammortizzazione e si sente davvero molto confortevole. La sessione di sforzo è andata bene. Tuttavia, il mio polpaccio era stanco, mi aspettavo, ma in seguito si è notevolmente calmato. Nel frattempo stavo usando un paio di scarpe diverse con un'altezza di tacco di 10 - 12 mm per altre corse. Quindi il passaggio da un tallone più alto a uno zero è stato fatto gradualmente. Si stavano facendo lunghe corse con le scarpe con il tacco alto.

    La mia terza run in Atlras è stata una corsa abbastanza veloce di sette [You are not allowed to view links. Register or Login] miglia. Correndo ora mi sembrava di essere molto più abituato a colpire il piede in un punto accettabile sul mio piede. Non sulle dita dei piedi, né sul mio tallone. Mi sentivo bene. Cavles: non così stanchi o stretti. Di nuovo ho mescolato le corse con le mie altre scarpe.

    Quarta corsa sarebbe stata, ai miei occhi, la più interessante fino ad oggi. Era dodici miglia, di nuovo su strade (questo è abbastanza standard per me). Le condizioni potrebbero essere considerate "grumose", non piatte e un mix di asfalto e cemento. Ho iniziato davvero a infilare il piede nella metà del mio piede, mi sentivo molto attillato e così spazioso sulla punta del piede. Finito il percorso, i piedi e il polpaccio si sono sentiti bene. Sospetto che quando corro un sacco di scarpe diverse, il mio polpaccio sarà un po 'più robusto di altri, quindi aspettatevi [You are not allowed to view links. Register or Login] un po' di tenuta per un giorno o due, nelle prime uscite certamente.

    Quinta corsa Torna agli sforzi. Riscaldati con una camminata lenta, una camminata veloce, un jogging lento, esercitazioni facili e poi esercitazioni dinamiche. Un solido riscaldamento. La sessione è stata di 20 x 30 s sforzi seguita da una corsa fredda giù per la base del club e poi allungando la parte inferiore delle gambe.

    La sesta corsa è stata il giorno successivo. Diecimila passi facili. Ora stavo atterrando con un buon attacco al piede, non troppo sulla punta dei piedi e non dove vicino stavo facendo lo sciopero del tallone. Mi piace l'idea della scatola di punta di Altra, un sacco di spazio, un sacco di ammortizzazione dà anche una bella sensazione.

    Sono tornato due giorni dopo per le mie altre scarpe ed è stato molto strano! Semplicemente non [You are not allowed to view links. Register or Login] sentiva come si usava troppo, certamente non come si sentiva un po 'prima della mano.

    Nel complesso è andata benissimo, mi piace il principio di efficienza, quindi un tipo di scarpa che mi aiuti a farlo è l'ideale. Anche l'ammortizzazione delle mie lunghe miglia è importante per me. La punta del dito è l'ideale, un sacco di spazio e le dita dei piedi possono diffondersi. Ecco come dovrebbe essere. La prossima maratona su strada potrebbe essere Windermere (Brathay), dove l'Altra Paradigm farà il suo debutto in maratona!