Job Seekers! .. To increase your chances of getting hired:
Post your CV on Bayt by clicking here

Employers! ..
  • To have more exposure on your jobs:
    Post your jobs on Bayt by clicking here
  • To find resumes:
    Check CV search on Bayt by clicking here

  • Author Topic: era una seconda natura  (Read 12 times)

    Banning

    • Hero Member
    • *****
    • Posts: 1499
    era una seconda natura
    « on: 14 June 2019, 10:47:17 AM »
    I materiali usati erano anche pensati per replicare alcune parti del piede. Ad esempio, la soletta articolata Drop-in Lunarlon è stata utilizzata per imitare i pezzi di ammortizzazione sotto il piede, fornendo al contempo una maggiore libertà di movimento. La suola per waffle [You are not allowed to view links. Register or Login] super sottile d'altra parte ha lo scopo di replicare la "pelle indurita" sulla pianta dei piedi. è anche praticamente inesistente in quanto è possibile rotolare la scarpa come un rotolo di frutta con la soletta rimossa. è così sottile.

    Gli umani hanno sempre corso a piedi nudi. La corsa ricreativa come mezzo per rimanere in buona salute non è stata largamente diffusa fino agli anni '50. Le prime marche di scarpe realizzate appositamente per la corsa furono introdotte negli anni '60. Da allora, le scarpe da corsa sono diventate sempre più high-tech. Recentemente, molti corridori hanno preso a rinunciare alle loro calzature tecnologicamente avanzate in favore della semplicità di back-to-basics della corsa a piedi nudi. I sostenitori della corsa a piedi nudi reclamizzano una serie di affermazioni riguardanti i benefici dell'attività,[You are not allowed to view links. Register or Login]  il più importante dei quali è che la corsa a piedi nudi è fisiologicamente più salutare.
    Per coloro che sono interessati a cogliere alcuni dei benefici ipotizzati di correre a piedi nudi, ma non vogliono sottoporre i loro piedi al costante rischio di calpestare qualcosa di tagliente, le calzature minimaliste sono qui per salvare la giornata. Le scarpe da corsa minimaliste sono progettate per offrire un'esperienza simile a correre completamente a piedi nudi, proteggendo al contempo i piedi dalle lesioni. Sono un'innovazione un po 'recente, con la mania della corsa a piedi nudi che ha preso il volo solo negli ultimi due anni. Quindi, come fai a sapere che tipo di acquistare?
    La prima cosa, e probabilmente la cosa più importante da considerare, è quale tipo di scarpa stai cercando. Ci sono due tipi principali. Ci sono "scarpe a piedi [You are not allowed to view links. Register or Login] nudi" e "scarpe minimaliste".
    Le scarpe a piedi nudi sono caratterizzate dalla presenza di fessure delle dita individuali e quasi esclusivamente da costruzioni in gomma. Offrono l'esperienza più vicina a correre completamente a piedi nudi. C'è spesso poca o nessuna imbottitura nel tallone e meno di 5 mm di gomma tra il pavimento e i piedi. Ciò che li distingue maggiormente dagli altri è che hanno [You are not allowed to view links. Register or Login]"zero drop". Ciò significa che non vi è alcuna differenza di altezza tra il tallone e la punta. Questa stretta (o completa) prossimità in altezza tra tallone e punta è ciò che rende la corsa a piedi nudi apparentemente così salutare.
    Scarpe minimaliste si trovano da qualche parte tra il tacco rialzato di una scarpa da corsa tradizionale e lo "zero-drop" di una scarpa a piedi nudi. Se non sei mai stato a piedi scalzi prima, potresti decidere di farti strada con un paio di questi prima di decidere di correre con le scarpe a piedi nudi o completamente scalzi. La maggior parte ha una caduta dal tallone alla punta di 5-7 mm, per far sì che il tuo passo continui a colpire a metà del piede, pur consentendo un po 'di movimento anche per un tocco più naturale.
    Un'altra cosa da considerare è dove correrai sulle tue nuove scarpe.
    Se in [You are not allowed to view links. Register or Login] genere si corre su strade, è consigliabile acquistare scarpe con suola a rasoio (molto simile a quelle sul fondo delle scarpe da barca). Mentre fanno ben poco per proteggere i piedi da terreni irregolari o frastagliati, funzionano bene impedendo loro di scivolare sulle superfici scivolose.
    Se in genere corri su sentieri, considera l'acquisto di una coppia con qualche forma di gradini per una trazione aggiuntiva. Se la tua corsa include qualsiasi tipo di arrampicata o arrampicarsi sulle rocce, prendi in considerazione l'acquisto di un paio con suole rock-plated.