Job Seekers! .. To increase your chances of getting hired:
Post your CV on Bayt by clicking here

Employers! ..
  • To have more exposure on your jobs:
    Post your jobs on Bayt by clicking here
  • To find resumes:
    Check CV search on Bayt by clicking here

  • Author Topic: considerato il punto di riferimento  (Read 12 times)

    Banning

    • Hero Member
    • *****
    • Posts: 1087
    considerato il punto di riferimento
    « on: 14 March 2019, 08:38:29 AM »
    La suola di Pure Connect è abbastanza semplice. Brooks ha inserito gomme in carbonio resistenti sopra i "pod" ammortizzanti nelle aree ad alta usura della scarpa. La [You are not allowed to view links. Register or Login] nostra caratteristica preferita è il "Tallone ideale" che si applica descrive come Brooks ha creato un tallone arrotondato per aiutare a colpire il piede naturale. Avendo preso queste scarpe su sentieri che sono curvi e irregolari, PureConnect si adatta davvero alla natura arrotondata dell'intersuola e della suola.

    Possiamo dire osservando la suola che il (mediale) all'interno del tallone è leggermente più alto dell'esterno (laterale). Questo è comune per molte scarpe da strada e offre qualche supporto mediale per i leggeri overpronators.

    Ciò che entrambi abbiamo apprezzato di questa suola è la sua ultima costruzione anatomica. La forma anatomica dettagliata sembrava davvero adattarsi perfettamente alla forma dei nostri piedi, e si muoveva e si fletteva per tutta la corsa a differenza di qualsiasi cosa avessimo [You are not allowed to view links. Register or Login] mai sperimentato. Brooks utilizza anche un design personalizzato suola unica rispetto a una suola tradizionale monopezzo. Questo esclusivo design del pod aiuta davvero ad adattarsi ai singoli punti di impatto e ti dà davvero quella sensazione di piedi nudi.

    La tecnologia Toe Flex aiuta a completare il resto della suola. Una fessura posta nella parte anteriore della suola laterale dell'alluce è progettata per favorire il tuo equilibrio naturale. Il pensiero è che liberando l'alluce e permettendogli di allargare e muovere indipendentemente il piede permetterà al piede di muoversi, come dovrebbe naturalmente, come se fosse scalzo. All'inizio eravamo scettici, ma abbiamo scoperto che la divisione consente all'alluce di allargarsi durante la convergenza. L'abbiamo notato davvero durante le corse e gli intervalli di tempo, poiché sembrava [You are not allowed to view links. Register or Login] davvero darmi un push-off più potente.

    Brooks ha decisamente portato la scarpa minimalista un passo avanti con PureConnect. Il design semplice, flessibile, leggero e arioso conferisce a questa scarpa un buon equilibrio tra il minimalismo a piedi nudi e l'ammortizzazione necessaria per l'allenamento quotidiano. Ho trovato la scarpa super reattiva e divertente da correre. Ho messo circa 100 miglia sulla scarpa su terreni diversi e non ho mai avuto problemi di durata o disagio. Il PureConnet è stato un piacere da indossare e correre, e incoraggerei coloro che cercano una solida scarpa minimalista per non guardare oltre questi.

    PureConnect colma una lacuna nell'attuale mercato delle scarpe tra ciò che è veramente minimalista e ciò che può essere utilizzato come scarpa per l'allenamento delle prestazioni. PureConnect si presenta come [You are not allowed to view links. Register or Login] un piatto da corsa piatto / cross country con ammortizzazione e durata migliori. Sono semplicemente una gioia di correre e mi ritrovo a trascurare altre scarpe per la sensazione di libertà ispirata da PureConnect. Lavoro veloce, corse di tempo, long run ... qualunque cosa. PureConnect può fare tutto.

    In una nota di sicurezza, fare attenzione quando si passa a una scarpa con una caduta di 4 mm. Se hai eseguito un ingombrante allenatore tradizionale con stabilità o controllo del movimento, questa transizione dovrebbe essere molto graduale.

    I corridori di alto chilometraggio e guerrieri del fine settimana hanno gravitato verso il Mizuno Wave Rider come una scarpa leggera ma resistente con una guida fluida. Wave Rider 13 è stato ampiamente considerato il punto di riferimento della perfezione nella linea di ammortizzazione neutrale [You are not allowed to view links. Register or Login] Mizuno e molti corridori hanno grandi aspettative per il Wave Rider 15. Il Wave Rider 14 ha lasciato molti corridori delusi a causa della scarsa flessibilità e di un adattamento leggermente diverso, e molti erano sperando in un ritorno al feeling di Wave Rider 13. Con un peso di 11,1 once (taglia 9 da uomo) e con una caduta del tallone di 12 mm, Mizuno sembra aderire a ciò che ha funzionato in passato.

    Per quei corridori che non hanno familiarità con le scarpe da corsa di Mizuno, può essere abbastanza facile diventare un convertito. Gli amanti di Mizuno parlano di scarpe di grande vestibilità con una naturale transizione di sensazione attraverso il ciclo del passo.